Decreto Crescita, un’opportunità per Gela.

6 Lug 2019 - Decreto Crescita, Gela

Il movimento “Una Buona Idea” presieduto dal presidente Giovanni Scicolone e dal segretario Rino Licata, si è riunito a quasi due mesi dalle elezioni comunali che hanno visto una grande affermazione della lista con l’elezione di tre consiglieri comunali.

Oggi “Una Buona idea” è forza di governo, così inizia ad affrontare le problematiche nelle quali versa la città di Gela attraverso un dibattito all’interno al direttivo. Diversi i temi affrontati durante la riunione per i quali verranno formulate delle proposte concrete da sottoporre al consiglio comunale ed al rappresentante di una Buona idea in amministrazione, il Vice Sindaco Terenziano Di Stefano.

E’ stata intanto individuata un’emergenza tra le emergenze quella dei fondi comunali, senza i dovuti fondi nessuna proposta potrà essere attuata per cui si chiede al consiglio di fare un’urgente ricognizione. A tal proposito è emersa la proposta di verifica per la necessaria ed urgente adesione del Comune di Gela alla rottamazione dei tributi locali quali IMU e Tari oltre che delle contravvenzioni della polizia municipale come previsto dal Decreto Crescita 34/19.

Per “Una Buona Idea” non bisogna assolutamente perdere tempo per adeguarsi alla normativa poiché il decreto prevede che i comuni che vogliano aderire dovranno farlo entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto, quindi il Sindaco ed il consiglio comunale dovranno verificare se il comune di Gela rientra tra i comuni che potranno beneficiare di questo decreto.

Una soluzione a breve termine che potrà da un lato alleggerire il fardello dei tributi arretrati e non pagati per i cittadini morosi che in questo caso non pagherebbero gli interessi e le sanzioni ma solo il tributo dovuto, dall’altro lato rimpinguare le casse comunali per poter progettare interventi utili e necessari per il benessere dei cittadini gelesi.

Condividi:Facebooktwitterlinkedinmail
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione e il sito stesso. Premendo il tasto “Accetta” o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web, accetterai l’utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi